Previous Next

Termoli, la Cattedrale, le sue viuzze e i magici trabocchi vista mare

Visite: 235

La chiesa, intitolata a Santa Maria della Purificazione, venne edificata nel 1037 sopra i resti di quello che un tempo fu un tempio pagano dedicato a Castore e Polluce, due Dioscuri, ovvero personaggi della mitologia greca e romana, figli gemelli di Zeus.
L'attuale edificio venne costruito fra il XII ed il XIII secolo.


La cattedrale subì alcuni cambiamenti,con il terremoto del 1464 e l'attacco dei turchi del 1566. Durante altri lavori nel 1760 e nel 1962 vennero trovate le reliquie di san Basso e quelle di san Timoteo, patroni della città.

Stampa